Activity tracker per crossfit, quale scegliere? Info, costo

1
2
3
Gym Training Log Book: Gym, Fitness And Training Diary, Cardio, Body Weight Tracker, Bodybuilding...
Weight Lifting Log: Gym, Fitness And Training Diary, Cardio, Body Weight Tracker, Bodybuilding...
Smartwatch Donna Orologio Fitness 1,69" Schermo, Smart Watch Cardiofrequenzimetro SpO2 Contapassi...
Gym Training Log Book: Gym, Fitness And Training Diary, Cardio, Body Weight Tracker, Bodybuilding...
Weight Lifting Log: Gym, Fitness And Training Diary, Cardio, Body Weight Tracker, Bodybuilding And...
Smartwatch Donna Orologio Fitness 1,69' Schermo, Smart Watch Cardiofrequenzimetro SpO2 Contapassi...
-
-
aeac
Bestseller No. 19
Gym Training Log Book: Gym, Fitness And Training Diary, Cardio, Body Weight Tracker, Bodybuilding...
Gym Training Log Book: Gym, Fitness And Training Diary, Cardio, Body Weight Tracker, Bodybuilding...
Bestseller No. 20
Weight Lifting Log: Gym, Fitness And Training Diary, Cardio, Body Weight Tracker, Bodybuilding And...
Weight Lifting Log: Gym, Fitness And Training Diary, Cardio, Body Weight Tracker, Bodybuilding...
OffertaBestseller No. 21
Smartwatch Donna Orologio Fitness 1,69' Schermo, Smart Watch Cardiofrequenzimetro SpO2 Contapassi...
Smartwatch Donna Orologio Fitness 1,69" Schermo, Smart Watch Cardiofrequenzimetro SpO2 Contapassi...
【Display a Schermo Intero da 1,69" & Quadrante Personalizzato】Smartwatch donna con Touchscreen...【Monitoraggio Sangue Ossigeno/ Cardiofrequenzimetro da Polso/ Monitoraggio del Sonno】Smart Watch...【Impermeabile 5 ATM & 14 Modalità Fitness】Orologio Fitness con Impermeabile IP68, una...

Negli ultimi anni, una delle attività motorie divenuta molto famosa è il crossfit. Questa disciplina è stata creata da Greg Glassman negli Stati Uniti negli anni ’70, ma solo vent’anni più tardi ha iniziato ad avere un grosso successo. Ad oggi le palestre che l’hanno inclusa nei loro piani di allenamento e i centri dedicati esclusivamente ad essa sono moltissimi.

Il crossfit, è considerato da molti uno sport, ma è più propriamente da considerare come un programma fitness. Questa disciplina è incentrata su una serie di movimenti funzionali in continua evoluzione, e ha come caratteristica principale l’alta intensità di esecuzione.

Un allenamento di crossfit in qualche modo è una sorta di unione tra esercizi a corpo libero ed esercizi con i pesi fatti seguendo uno schema molto veloce e intenso. E’ indicato infatti per chi non ama gli esercizi statici da fare in palestra ma vuole comunque fare un tipo di attività che renda il corpo tonico, forte e muscoloso.

Il principio fondamentale dell’allenamento di crossfit è perciò la varietà degli stimoli. Il nome infatti indica l’intreccio di più attività motorie. In un allenamento crossfit si eseguiranno moltissimi esercizi di potenziamento, a corpo libero e con i sovraccarichi (kettlebell, palla medica, bilanciere ecc), ma anche discipline aerobiche o miste (corsa, salto con la corda, canottaggio, nuoto, ciclismo ecc).

Quali sono i benefici del crossfit?

Il crossfit è un’attività benefica e vantaggiosa, sia dal punto di vista fisico generale che dal punto di vista salutistico. Tuttavia, proprio per la sua grande eterogeneità nel tipo di movimento e di stimolo e per l’intensità del lavoro, ha anche molte controindicazioni e potenziali effetti collaterali. Diciamo che rispetto ad altre attività sportive, è molto semplice infortunarsi.

I benefici del crossfit sono differenti e numerosi:

  • questa attività porta ad un alto consumo energetico e ad un’ottimizzazione del dimagrimento: praticare crossfit permette di consumare un gran numero di calorie,che insieme ad una dieta giusta riesce a portare ad un dimagrimento veloce.
  • assistiamo ad un miglioramento dei parametri metabolici come: pressione arteriosa, colesterolemia, trigliceridemia, glicemia, uricemia
  • il crossfit porta ad un miglioramento del benessere cardiovascolare e respiratorio: l’allenamento costante induce variazioni funzionali a carico dell’apparato respiratorio e cardiovascolare, che spingono questi due apparati a rinforzarsi
  • l’utilizzo di pesi e intense ripetizioni portano ad un aumento della forza, della forza resistente, della forza elastica, della forza esplosiva e in certi casi della forza veloce
  • con il crossfit andiamo a migliorare il metabolismo energetico: il crossfit migliora i vari tipi di resistenza, stimolando sia il metabolismo anaerobico alattacido, sia quello anaerobico lattacido che l’aerobico
  • praticare crossfit in maniera costante aumenta la resilienza: ovvero la capacità del sistema nervoso centrale di sopportare la fatica-stress in maniera prolungata.

Svantaggi e controindicazioni della pratica del crossfit

In linea generale possiamo affermare che il crossfit sia una disciplina complessa ma completa che ci permette di raggiungere grossi risultati. Così come tutti gli sport però, ha le sue controindicazioni e non tutti possono praticarla.

Gli svantaggi legati al crossfit sono più che altro correlati a patologie preesistenti, infatti è sconsigliato per:
  • chi ha una forte obesità 
  • chi soffre di un grave sottopeso o anoressia
  • chiunque abbia un alto rischio di ischemia cardiovascolare e cerebrale
  • chi ha avuto o ha broncopneumopatie croniche ostruttive non compensate o difficili da tenere sotto controllo
  • gravi malattie del rachide e altre patologie articolari, come della spalla, del gomito, del polso, dell’anca, del ginocchio.
  • chi soffre di scompensi posturali funzionali e anatomici: iperlordosi complicata, scoliosi ecc
  • chiunque soffra di patologie tendinee croniche o acute
  • quando ci troviamo di fronte a fratture ossee degli arti inferiori ancora in fase di rimarginazione

Perciò prima di iniziare questa attività è bene affidarsi ad un medico e un personal trainer che ci permettano di capire se può fare al caso nostro.

Perchè prendere un orologio fitness per il crossfit

Una volta scelta la disciplina da affrontare saremo pronti ad iniziare il nostro allenamento. Ma così come per tutti gli sport, abbiamo bisogno di attrezzature ed elementi che ci aiutino nella pratica. Così come ci serviranno pesi e bilanceri, nel crossfit potrebbe essere un ottimo alleato anche l’activity tracker.

Questo dispositivo rappresenta una grande svolta dal punto di vista del benessere e della salute perchè ci permette di tenere sotto controllo i nostri parametri vitali e ci spinge a muoverci di più.

Qualsiasi sia la nostra attività sportiva, è molto importante controllarne i progressi e i benefici perchè questo ci spinge a dare sempre il massimo e non perdere la motivazione. Se sappiamo di aver consumato tante calorie, oppure che il nostro girovita è più sottile o i nostri muscoli più forti, siamo più invogliati a continuare il nostro sport, anche quando siamo stanchi o annoiati, o magari fuori piove e non ci va proprio di uscire.

Caratteristiche da considerare per la scelta di un orologio fitness per il crossfit

L’activity tracker è un dispositivo elettronico che si indossa come un orologio e grazie alle sue funzionalità ci permette di conoscere:

  • il numero di passi fatti ogni giorno in tempo reale
  • la distanza percorsa ogni giorno in tempo reale
  • il battito cardiaco in tempo reale
  • monitora il nostro sonno indicandoci le ore e la qualità del nostro riposo
  • è possibile collegarlo al cellulare per ricevere le notifiche e gestire i dati di ogni sessione di allenamento

Oltre a queste funzionalità, il fitness tracker ha integrate al suo interno le informazioni relative a diverse attività sportive. Una volta selezionata quella preferita, il tracker monitorerà il nostro allenamento dandoci modo di controllare i progressi, gli errori e di allenarci seguendo uno schema.

A seconda del modello di activity tracker che acquistiamo, le funzionalità possono differire, essere più o meno complete. Perciò se il nostro sport è il crossfit, quale activity tracker fa per noi?

E’ consigliabile scegliere un prodotto che abbia integrata la funzione “gym” ovvero palestra. Ciò vuol dire che il dispositivo ha al suo interno esercizi di forza, riesce ad aiutarti con le ripetizioni e le pause tra un esercizio e l’altro. Inoltre, essendo il crossfit una disciplina ad alta intensità, è fondamentale che il dispositivo sia in grado di misurare con precisione l’attività cardiaca. Non solo i battiti ma anche la quantità di ossigeno nel sangue.

Perciò è meglio optare per modelli appartenenti alla fascia alta di prezzo che risultano più completi sotto tanti punti di vista. Se poi lo sport è il nostro lavoro o la nostra più grande passione, e abbiamo bisogno di un prodotto davvero performante, allora scegliere un top di gamma è la scelta giusta.

Andremo ad ottenere la massima qualità sotto tutti i punti di vista, anche quello estetico. Il prezzo sarà molto alto ma sarà per voi un investimento nel tempo.

Sono Teresa e sono di Napoli. Sono appassionata da sempre di libri, cucina e lifestyle. Mi piace chiacchierare e condividere le mie opinioni con gli altri. Il confronto è la via migliore per fare la scelta giusta e consigliarsi con gli altri è sempre utile. Sono molto attiva sui social media e sui miei profili parlo di tante cose, scambio consigli con la mia community e mi diverto. Il momento preferito della giornata per me è la colazione, che sia a casa o al bar amo svegliarmi con il mio cappuccino.

Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Activity Tracker